Condizioni di vendita

L’abuso di alcool è dannoso per la salute, consumare con moderazione. Ristobottega Rotondo vende prodotti alcolici solo a clienti maggiorenni.

CONDIZIONI DI VENDITA

Alimentari Rotondo Vincenzo , con sede legale in Via Gianicolo, 52 – 76012 Canosa di Puglia (BT) – P.IVA  03960180721, N. iscrizione al registro degli esercenti di commercio presso la Camera di C.I.A.A. di BARI al numero: 58714 è titolare del sito www.ristobottegarotondo.it.

– Gli articoli selezionati tra quelli presenti nel catalogo virtuale del sito potranno essere acquistati alle condizioni che seguono.

ACCETTAZIONE DELL’ORDINE E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

L’ acquisto di quanto richiesto si perfezionerà attraverso le seguenti fasi:

– Con l’invio dell’ordine, il cliente trasmette a Alimentari Rotondo Vincenzo, una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati. L’invio dell’ordine di acquisto implica il consenso (ai sensi dell’art. 8 DIRETTIVA 2011/83/UE) a ricevere le successive comunicazioni di Alimentari Rotondo Vincenzo qui di seguito descritte, le quali sono finalizzate esclusivamente alla conclusione e all’esecuzione del contratto di vendita, l’acquisto è consentito ai soli maggiorenni, ricordiamo inoltre che l’abuso di alcool nuoce alla salute.

– Alimentari Rotondo Vincenzo conferma con un messaggio di posta elettronica il ricevimento dell’ordine trasmesso dal cliente, con assegnazione di un “Numero Ordine Cliente” che dovrà essere utilizzato in ogni ulteriore comunicazione con Alimentari Rotondo Vincenzo.

– Il cliente ha 24 ore di tempo dalla effettuazione online dell’ordine per comunicare a Alimentari Rotondo Vincenzo il suo eventuale annullamento, inviando un messaggio di posta elettronica o tramite l’area riservata a Lui dedicata. In ogni caso Alimentari Rotondo Vincenzo verificherà l’effettiva disponibilità a magazzino della merce richiesta e provvederà a comunicare via e-mail, all’indirizzo indicato dal cliente nel modulo d’ordine, se l’ordine può essere accettato o meno.

– Se l’ordine può essere accettato e se il cliente confermerà nel corso della stessa comunicazione la sua intenzione di procedere all’acquisto, Alimentari Rotondo Vincenzo provvederà ad inviare una e-mail di conferma della conclusione della procedura di acquisto, contenente le informazioni concernenti le condizioni di vendita, a norma dell’art. 6 DIRETTIVA 2011/UE.

– Alimentari Rotondo Vincenzo provvederà quindi a consegnare quanto richiesto al corriere espresso incaricato di eseguire il recapito all’indirizzo indicato. Il pagamento da parte del cliente avverrà utilizzando la modalità scelta on-line all’atto dell’acquisto.

MODALITA’ E SPESE DI CONSEGNA

Alimentari Rotondo Vincenzo consegnerà i prodotti acquistati al corriere espresso con la massima celerità dalla conferma del completamento della procedura di acquisto. Il corriere espresso provvederà a consegnare la merce acquistata entro le successive 48 ore (*), al recapito indicato dal cliente al momento dell’ordine. Le spese di consegna sono a carico di Alimentari Rotondo Vincenzo, fatti salvi eventuali Contributi Spese di Trasporto, evidenziati esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine.

(NON INSERIRE QUESTO CAPITOLO)

Assicurazione del pacco. E’ possibile assicurare il pacco al costo di 1,00€ fino a un valore di 500,00€, altrimenti al costo del 2% del valore del pacco. Per i limiti di risarcimento in caso di perdita o danneggiamento dei beni si rimanda al Decreto Legislativo numero 286 del 21-11-2005.

DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi dell’art. 9 DIRETTIVA 2011/83/UE, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine a Alimentari Rotondo Vincenzo un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità. Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare a Alimentari Rotondo Vincenzo una comunicazione in tal senso, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a Alimentari Rotondo Vincenzo, Via Gianicolo 52 – 76012 Canosa di Puglia. Una volta pervenutaci la suddetta comunicazione di recesso, il Servizio Clienti Alimentari Rotondo Vincenzo provvederà rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce. Quale unico onere, in questo caso il cliente dovrà sostenere le spese di restituzione della merce a Alimentari Rotondo Vincenzo. La merce dovrà essere restituita integra e nell’imballo originale, completo di tutte le sue parti e senza aver subito danneggiamento alcuno. Al suo arrivo in magazzino, la merce sarà esaminata e, in presenza di danneggiamenti o manomissioni, il recesso non potrà essere esercitato. Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati alla merce, Alimentari Rotondo Vincenzo provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato, entro 10 giorni dalla data di spedizione di ritorno della merce. Sarà cura del cliente fornire tempestivamente a Alimentari Rotondo Vincenzo le coordinate bancarie (Cod. ABI – CAB – Conto Corrente dell’intestatario della fattura), al fine di ottenere la restituzione del prezzo.

RECLAMI

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Alimentari Rotondo Vincenzo via E-mail tramite la pagina contatti o in forma cartacea all’indirizzo Via Gianicolo 52 – 76012 Canosa di Puglia.

LEGGE APPLICABILE
Il contratto di vendita tra il cliente e Alimentari Rotondo Vincenzo s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana.
(*) I tempi di consegna indicati rappresentano il tempo normalmente richiesto per recapitare i prodotti e sono forniti unicamente a scopo indicativo, senza assunzione di alcun impegno o garanzia di rispetto degli stessi da parte di Alimentari Rotondo Vincenzo.